Confermato l’attaccante Pasquale Ferraro

Tra Corbara e Tramonti il ritiro precampionato della Turris. Partenza il 28 luglio
luglio 14, 2016
In mediana arriva Rosario De Rosa
luglio 18, 2016
Mostra tutto

Ha abbracciato con entusiasmo il progetto Turris due anni fa, quando si ripartì dal campionato di eccellenza – con il titolo del Miano – per tentare l’impresa di rilanciare il calcio a Torre del Greco. Dopo una promozione ed una salvezza in casacca corallina, Pasquale Ferraro accetta una nuova sfida. Nel pomeriggio l’incontro con la società e la formalizzazione dell’intesa.

Per l’attaccante classe ’79 sarà dunque la terza stagione in casacca corallina.

“Avevo già parlato con la società al termine dello scorso campionato, dando sin da subito la mia disponibilità per un’altra stagione. Ormai per me Torre del Greco è una sorta di seconda casa. Mi sento corallino anche io ed amo i nostri tifosi. Ricordo ancora l’orgoglio e la tenacia con cui ci hanno sostenuto nel testa a testa con la Sessana: certe sensazioni ti restano cucite addosso. La competizione che si prospetta in attacco? Fa sempre bene. Quando si punta a vincere, poi, è decisamente un vantaggio avere più opzioni a disposizione. Da quando sono a Torre non ho mai preteso niente, rispettando sempre tutto e tutti e sarà questo lo spirito con cui vivrò anche il prossimo campionato. Negli ultimi due anni abbiamo centrato gli obiettivi prefissati. Speriamo di riuscirci anche il terzo anno”.

Ufficio Stampa Ap Turris Calcio Asd – Area Marketing e Comunicazione