Juniores: corallini di misura contro il Gladiator. Decide Borriello

Verso la sfida di Rende: i convocati di mister Baratto
novembre 12, 2016
Blitz a Rende: la Turris passa per 3-1 al Marco Lorenzon
novembre 13, 2016
Mostra tutto

Turris: Chierchia, Gravina, Catania, Marigliano, Di Girolamo, Esempio, De Luca, Esposito, Barreca (10′ s.t. Di Bonito), Borriello, Busanca (25′ s.t. Nina). A disp.: Cinque, Fazi, Perone, Gaglione, Manzo, Luongo, Paradiso. All. Chiaiese.

Gladiator: Di Caprio, Di Fiore, Castagnola, Danese, Maglione, Angelino, Visconte, Correale, Barra, D’Onofrio (10′ s.t. Savio), Di Micco (20′ s.t.Celestino). A disp.: Ruggiero, Sellitto, Cinotti, Falivene, Bellopede, Fusco, Miele. All. Valente.

Rete: 40′ p.t. Borriello.

Note: spettatori 200 circa. Ammoniti: Correale, Marigliano, Borriello, Busanca.

Torna al successo la juniores corallina, che al Liguori supera di misura il Gladiator con una rete di Borriello.

Buon primo tempo dei corallini – cui nell’occasione si è aggregato il difensore Rosario Di Girolamo – che sfiorano il vantaggio già al 10′ con De Luca. Dieci minuti più tardi ci prova Borriello, mentre al minuto 25 è la volta dei sammaritani, che si affidano ad una conclusione dalla distanza di Visconte. Al 40′ il gol partita di Borriello, che trafigge l’estremo difensore ospite in uscita con un preciso rasoterra.

Nella ripresa, pregevole azione di marca corallina al quarto d’ora: Borriello dalla sinistra mette al centro per Busanca, che da posizione favorevole – praticamente un rigore in movimento, il suo – calcia alto sulla traversa. Alla mezz’ora ghiotta occasione con Di Bonito, che fallisce il raddoppio. Cinque minuti più tardi Esposito, a tu per tu con Di Caprio, non trova il varco giusto, calciando sul portiere.

I tre punti consentono ai corallini di agganciare in classifica proprio il Gladiator.

 

Ufficio Stampa Ap Turris Calcio Asd

Raffaella Ascione