Regolamento per l’esercizio della cronaca radiotelevisiva

Campagna abbonamenti: si chiude a quota 432
settembre 12, 2016
Verso la sfida dello Ianniello: disponibili solo in prevendita i biglietti per i corallini
settembre 14, 2016
Mostra tutto

La Ap Turris Calcio Asd ricorda a tutti gli operatori dell’informazione – con specifico riguardo alle emittenti televisive e radiofoniche – che l’esercizio del diritto di cronaca radiotelevisiva per la stagione in corso è disciplinata da apposito regolamento disponibile sul sito della Lega Nazionale Dilettanti, alla sezione MODULISTICA – sottosezione CONSULTA MODULI.

Il predetto regolamento, all’art. 12, impone rigorosi “doveri di vigilanza e controllo a carico delle società calcistiche“, prevedendo al contempo specifiche sanzioni in caso di inottemperanza. In particolare, risulta stabilito che “le società che non esercitino la dovuta vigilanza ovvero non facciano rispettare, per quanto di loro competenza, le disposizioni del presente Regolamento, potranno essere sanzionate dal Dipartimento Interregionale per un importo compreso tra un minimo di euro 100 ed un massimo di euro 3.000. In caso di reiterate violazioni, agli obblighi suddetti, le sanzioni possono essere aumentate fino al doppio“.

Al successivo art. 13, invece, il regime delle sanzioni previste a carico delle emittenti.

Sulla scorta di quanto in tal sede opportunamente ribadito – l’integrale regolamento accrediti è disponibile alla sezione PRESS AREA del presente sito – la società corallina ribadisce che, nel rispetto delle norme cui si è sempre rigorosamente attenuta, provvederà a rilasciare accrediti in occasione delle gare interne della Turris esclusivamente alle emittenti radiofoniche e televisive che abbiano acquistato diritti radiotelevisivi del campionato di serie D, o che siano in possesso dell’autorizzazione rilasciata dalla Lega Nazionale Dilettanti per l’esercizio della cronaca sportiva radiotelevisiva (il relativo elenco è disponibile nella sopra richiamata sezione MODULISTICA, sottosezione CONSULTA MODULI).

Ufficio Stampa Ap Turris Calcio Asd

Raffaella Ascione